Produzioni AlphaZTl

BALLE
Coreografia e regia di Vito Alfarano

Danzatori: Vito Alfarano, Arianna De Angelis Marocco, Davide Sportelli
Produzione: AlphaZTL Compagnia d'Arte Dinamica con la collaborazione della struttura “Scenario Pubblico CZD/ Centro di Produzione della Danza”
Assistente: Arianna De Angelis Marocco
Luci: Gerardo Buzzanca
Musiche: autori vari

Forse l'unico posto dove la bugia non esiste è la nostra anima. Non ha bisogno di vedere e non può essere ingannata. Parlare di BALLE è raccontare del binomio bugia-verità. BALLE è il racconto di un processo emotivo che si snoda dal momento in cui l'incanto della verità è ancora in piedi sino al crollo di fronte alla svelata menzogna. BALLE è il contenitore di storie di vita, di identità mascherate, di emozioni sporche e delicate, senza censura alcuna.
BALLE è una performance per chi sa ridere di se stesso, perdere il controllo, amare, sporcarsi le mani, per chi alza la voce, per chi piange e per chi sa dire la verità mentendo sempre un po'!

durata 25 minuti
anno creazione 2016
PROMO: GUARDA IL VIDEO
Foto di Serena Nicoletti

QUASI SORDO… Mi piacciono i maiali
Di e con Vito Alfarano

Musica originale di Simone Pizzardo
Costumi Elena Frigato

Per un sordo il silenzio è la condizione normale.
Per un udente il silenzio si definisce in rapporto a dei suoni.
Lo spettatore udente si avvicinerà alla diversità vedendo voci e ascoltando la musica anche attraverso le vibrazioni percepite nel proprio corpo. Il LIS, lingua italiana dei segni, da origine allo sviluppo coreografico. Da guida, dietro i segni, una frase sul senso della vita di Charlie Chaplin:
“Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa piacere cosi come sei! Quindi vivi, fai quello che ti dice il cuore, la vita è come un opera di teatro, che non ha prove iniziali: canta, balla, ridi e vivi intensamente ogni giorno della tua vita prima che l'opera finisca senza applausi...”

Il mondo dei sordi e quello degli udenti, tradizionalmente separati, possano trovare qui qualche nuova occasione per mettersi in comunicazione, dove non è importante il come si dice ma ciò che si dice.

Come un rebus la performance fornisce gli elementi per comprendere la connessione tra la diversità e i maiali… basta solo coglierli.

Progetto della AlphaZTL Compagnia d'Arte Dinamica finalista al Premio GD'A Puglia 2011,  realizzato con il sostegno di Dansystem nell’ambito del PO FESR Puglia 2007-2013 Asse IV Azione 4.3.2, affidato dalla Regione Puglia al Teatro pubblico Pugliese.

durata 12 minuti
anno creazione 2011
PROMO: GUARDA IL VIDEO
Foto di Alberto Gandolfo

viola(to)
Di e con Vito Alfarano
luci di Lorenzo Franco

HAI PRESENTE QUANDO SOGNI DI CADERE? E LA SENSAZIONE CHE TI RESTA AL RISVEGLIO? UN SUSSULTO E UN SENSO DI ANGOSCIA. LA VIOLENZA E' UN TEMA SUL QUALE INSISTERE NON E’ MAI TROPPO PERCHE’ CERTI ARGOMENTI NON DEVONO MAI ESSERE MESSI DA PARTE. MAI!... E PER NESSUN MOTIVO…

durata 7'30”
anno creazione 2015
foto di Antonio Zingarelli